„Short the Dollar“, dice Warren Davidson, membro del Congresso degli Stati Uniti, amico di Bitcoin

Il deputato americano Warren Davidson, un sostenitore dei Bitcoin, ha twittato martedì „Short the Dollar“. Questo è stato in risposta all’account Twitter di Forbes Crypto che chiedeva alla comunità di riassumere in tre parole le valute crittografiche nel 2020.

Davidson ha risposto con l’abbreviazione del dollaro e l’hashtag „Sound Money“, riferendosi a Bitcoin.

Secondo lui, Bitcoin Revolution è una „grande riserva di valore“, che considera „come l’oro digitale contro una vera valuta“. Ma non ne possiede personalmente. La risposta di Davidson ne ha scatenati alcuni, e Rohan Grey è uno di quelli che ha scritto,

„Un’altra brillante intuizione monetaria da parte di uno dei repubblicani che si oppone al #STABLEAct.“

Grey, professore assistente al Willamette University College of Law, è stato recentemente sotto i riflettori per contribuire alla stesura del controverso Stablecoin Tethering and Bank Licensing Enforcement Enforcement (STABLE) Act.

Grey ha inoltre collaborato con la Rep. Rashida Tlaib alla stesura del progetto di legge sulle banche pubbliche, che è stato introdotto in ottobre, e di un piano di sgravio COVID per investire nel portafoglio digitale.

L’ultima bozza di STABLE Act richiede a qualsiasi emittente di moneta stabile di ottenere una carta bancaria e l’approvazione della Federal Reserve e di essere assicurato dalla FDIC. Questo disegno di legge considera inoltre responsabili i gestori dei nodi e la rete su cui opereranno questi cryptos basati su fiat.

Secondo lui, si tratta del rischio sistemico che le stablecoin rappresentano e, man mano che diventano più grandi, non sono diverse da qualsiasi altra grande istituzione finanziaria. Per lui, anche se uno strumento viene emesso su una rete decentralizzata, se „cerca di camminare e parlare come il denaro, e quindi comporta un rischio sistemico, dovrebbe essere regolato come il denaro“. Diceva Grey,

„Sono dell’opinione… che le reti decentralizzate non sono una sorta di folla in cui non c’è nessuno responsabile – che ci sono attori che si possono indicare che operano e governano e prendono decisioni relative a parti chiave di quell’infrastruttura“.

American Society Against Cancer begins accepting donations in Bitcoin
Bitcoin Briefly Hits a New All-Time High, Blasts Through $29,000